Volley : Sotto rete con…Maria Sofia Fede

Share Button

E’ ufficialmente partita la stagione del Cus Ancona Volley Femminile. Agli ordini del tandem Lucchetti – Gambella, le ragazze anconetane hanno iniziato la loro marcia d’avvicinamento agli impegni ufficiali di quest’anno. Tra le tante frecce disponibili, a disposizione dello staff tecnico, c’è sicuramente la palleggiatrice Maria Sofia Fede, vogliosa più che mai di vivere una stagione da protagonista. Con la sua presenza in mezzo al campo è in grado di regalare imprevedibilità e fantasia al gioco dorico, risultando un’arma determinante contro certe difese.

Maria Sofia, com’è stato l’impatto dei primi giorni?
“Abbiamo iniziato soltanto lunedì, ma posso dire che il bilancio dei primi giorni è più che positivo per me, perché ho già avuto la conferma di quelle sensazioni che solo la pallavolo sa regalare. Sono stata molto felice di rivedere le mie “vecchie” compagne e di iniziare a lavorare con i nuovi allenatori. Inoltre ho conosciuto con piacere le nuove ragazze”

Quali saranno gli obiettivi di quest’anno?
“Sicuramente vogliamo confermarci in serie D. L’obiettivo è quindi quello di disputare una stagione divertente, cercando ovviamente di ottenere il maggior numero di vittorie possibili”

In un campionato come il vostro, quali sono le componenti per far bene?
“L’esperienza dello scorso anno mi ha insegnato che la costanza di rendimento è l’elemento più importante per far bene. È qualcosa che si costruisce allenamento dopo allenamento e che richiede un clima di serenità ed un gruppo unito ed affiatato”

Che giocatrice ti definisci?
“Sono una palleggiatrice e penso di riuscire ad essere imprevedibile, ma devo lavorare sulla precisione. Grinta e caparbietà non mancheranno da parte mia”

Il gruppo Cus Ancona che valore ha per te?
“Amo il mio ruolo anche perché mi permette di mettermi totalmente al servizio delle mie compagne, cosa che voglio continuare a fare qui al Cus Ancona, anche per ringraziare la società e la squadra che mi consentono di conciliare la grande passione per la pallavolo con lo studio”

Se dovessi fare a te stessa un augurio a livello personale…
“Mi auguro di migliorarmi, ma soprattutto di riuscire a dare il massimo per la squadra, divertendomi”

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per ottenere maggiori informazioni clicca qui

Chiudi