Sotto rete con…Daniele Lucchetti

Share Button

Protagonista importante quello di quest’oggi con la rubrica del mercoledì. Alla guida della formazione femminile del Cus Ancona da quest’anno, Daniele Lucchetti è pronto a mettere tutta la sua esperienza nel raggiungimento degli obiettivi prefissati. Grande cultore del lavoro, è uno dei tecnici più preparati dell’intero panorama regionale, a testimonianza del fatto che la società biancoverde guarda al presente ma anche al futuro. Con il fidato Enzo Gambella compongono uno staff tecnico sicuramente di prim’ordine per la categoria.

Coach, com’ è stato l’ impatto con il Cus Ancona società?

“Ho trovato il Cus una società ben strutturata con dirigenza e presidenza all’altezza della situazione. Non mi aspettavo sinceramente che il Cus Ancona avesse così tante attività sportive, e ci tengo inoltre a dire che siamo stati accolti benissimo”

Delle esperienze passate quale ricordi con più piacere?    

“Le esperienze passate sono state tutte positive. In particolare ricordo l’esperienza con la società Pieralisi  dove ho avuto il piacere di vincere titoli regionali e partecipare alle nazionali. Altro bel ricordo la promozione con la Tris Volley Polverigi dove da squadra costruita per una salvezza abbiamo vinto il campionato.”

Come valuti il gruppo a tua disposizione? 

“E veramente un bel gruppo e giorno dopo giorno ci amalgamiamo sempre di più. Tecnicamente direi valido tatticamente dobbiamo lavorare molto anche perché ogni allenatore ha le sue “fisse” ed è difficile inculcarle  a ragazze abituate in altra maniera. Vedo tanta voglia di imparare cose diverse”

Gli obiettivi realistici della stagione e i sogni legittimi?    

“Mantenere la categoria e magari migliorare quello fatto lo scorso anno dal mio predecessore. Il sogno riuscire ad entrare nei playoff”

In quali aspetti c’è da crescere particolarmente?     

“l’aspetto dove dobbiamo crescere maggiormente e l’aspetto mentale dove ho notato qualche fragilità ma la voglia delle ragazze di far bene mi permetterà di farle crescere velocemente in questo senso”

Sono previste gare amichevoli?

“Si abbiamo improntato un calendario delle amichevoli che inizieranno dalla prossima settimana. Giocheremo il 18 contro la Libertas Jesi per poi proseguire il 22 con la Mantovani e il 28 contro Offagna. Ci sarà un ultimo test prima del 14 ottobre che segnerà l’ inizio campionato, ma è ancora da definire”

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per ottenere maggiori informazioni clicca qui

Chiudi